Candy

L’italianità nell’asciugatrice Candy

migliore asciugatrice candy

Storia del marchio Candy: un tocco tutto italiano

Il suo primo vero nome fu Officine Meccaniche Eden Fumagalli, nacque nel 1945 a Monza.

Le primissime produzioni iniziarono con le lavatrici, dove vennero presentate al pubblico alla Fiera di Milano nel 1946. Nello stesso anno, inoltre, si scelse di dare all’azienda un nuovo nome, che dura ancora oggi, ovvero Candy.

Verso la fine degli anni 50 e l’inizio degli anni 60, la produzione di elettrodomestici si allargò. Inizialmente si estese in Europa, in particolare in Francia e Germania e, successivamente, arrivarono anche le prime lavastoviglie, i frigoriferi e i piani cottura.

Uno dei maggiori punti di forza dell’azienda italiana fu di certo la qualità del design e dell’estetica dell’elettrodomestico. Nel corso del tempo molti progettisti e designer internazionali come Bellini, Colombo, e Zanuso, firmarono diverse linee Candy.

Nel 2018, il gruppo cinese Haier acquistò il marchio Candy per 475 milioni di Euro.

Come funzione l’asciugatrice Candy

La principale caratteristica riconosciuta da molti acquirenti è sicuramente l’ottimo rapporto qualità-prezzo delle asciugatrici Candy. Questi prodotti si confermano adatti a tutte le famiglie ma anche agli spazi più ridotti, grazie alla linea di asciugatrici slim.

Le asciugatrici Candy, inoltre, fanno risparmiare rispetto ad altre marche più costose, garantendo buoni risultati e consumi ridotti. Vediamo come funzionano le asciugatrici Candy e quali sono le caratteristiche tecniche più importanti.

Smart Pro come funziona

Candy offre la linea di asciugatrici Smart Pro, garantendo una serie completa di cicli rapidi per soddisfare le esigenze quotidiane di tutti i clienti. Le asciugatrici Candy Smart Pro sono considerate tra le più veloci e affidabili, utili per risparmiare il maggior tempo possibile.

Supporto Easy Case

Quando si compra un’asciugatrice tra le prime cose che si cercano ci sono il risparmio energetico e la grande capacità di carico, ma poi, giorno dopo giorno, anche altri aspetti diventano importanti. Ecco perchè per rendere più semplice l’utilizzo del tuo elettrodomestico Candy ha inventato il sistema di raccolta acqua Easy Case. Easy Case, integrata all’interno della porta, raccoglie l’acqua rilasciata durante il ciclo di asciugatura. Una maniglia ergonomica e la forma bilanciata permetteranno di rimuovere l’acqua nel modo più semplice, così sarà più facile riutilizzarla nelle faccende domestiche senza sprecarla.

Candy simply-Fi: la prima gamma di elettrodomestici connessi

Un’altro punto di forza delle asciugatrici Candy è il sistema digitale simpli-Fi. Per la prima volta un’intera gamma di elettrodomestici si può connettere ad internet e si può utilizzare attraverso il proprio smartphone in qualunque momento, anche quando si è lontani dalla propria abitazione. Possiamo scegliere, ad esempio, di caricare la nostra asciugatrice Candy ma di attivare il funzionamento della stessa solo quando vi è il momento più adatto.

Certificazione Woolmark

Le asciugatrici Candy offrono il programma Woolmark (Pura lana vergine), questo significa che offrono la possibilità di asciugare capi in lana all’interno dell’asciugatrice in tutta sicurezza rispettando gli standard di qualità della famosa azienda australiana.

Volete comprare un’asciugatrice Candy? Il sito web di Candy fornisce alcuni consigli e linee guida per utilizzare al meglio il prodotto.
Ecco le migliori asciugatrici Candy selezionate:

Asciugatrice Candy CSO C10DG-S

Questa asciugatrice Candy appartiene alla categoria delle asciugatrici a libero posizionamento, con carica frontale e a condensazione con pompa di calore. Uno degli aspetti che sicuramente colpisce di questa asciugatrice è la sua grande capacità di carico di 10 kg adatta per le famiglie più numerose.

Candy CSO C10DG-S Asciugatrice a condensazione, 10 kg, Colore Bianco [Classe di efficienza energetica B]
  • Tecnologia Condensazione
  • Set completo di 7 cicli rapidi pensati per soddisfare le esigenza quotidiane di asciugatura

Asciugatrice Candy CSO 4H7A1DE-S

Un’altra novità di casa Candy pensata appositamente per chi ha spazi ridotti o vive in un piccolo nucleo familiare. Questa asciugatrice Candy CSO 4H7A1DE-S, rappresenta il prodotto più performante e avanzato tra le asciugatrici slim.
La Candy CSO 4H7A1DE-S, è larga solo 46 cm, ed ha una capacità di carico fino a 7 kg di bucato.

Candy Smart CSO4 H7A1DE-S Asciugatrice Slim a Pompa di Calore, 7 Kg, Wi-Fi + Bluetooth, Programma Stiro Facile, Libera Installazione, 60x46.5x85 cm, Bianco, Classe A +
  • CONNETTIVITÀ WI-FI: migliora la tua esperienza di asciugatura con l'Asciugatrice Smart Candy, ricevi consigli e scopri funzionalità aggiuntive facilmente e direttamente dal tuo smartphone
  • EASY IRON: grazie alla funzione Super Easy Iron, in grado di rilevare il giusto grado di umidità e ridurre le pieghe, stirare diventerà un gioco da ragazzi

Asciugatrice Candy CSO H8A2DE-S

Tra le asciugatrici Candy quella sicuramente più richiesta è la candy CSO H8A3TE-S. Uno dei prodotti top tra le asciugatrici Candy. La caratteristica più interessante è la classe energetica A ++, che permette di risparmiare rispetto alle asciugatrici di classi inferiori.
Per quanto riguarda il prezzo, questa asciugatrice classe A ++ è acquistabile su Amazon ad un’ottima cifra in offerta, ovvero 350€.

Offerta
Candy Smart CSO H8A3TE-S, Asciugatrice a Pompa di Calore, 8 Kg, Wi-Fi + Bluetooth, Programma Stiro Facile, Libera Installazione, 60x60x85 cm, Bianco, Classe A +++
  • CONNETTIVITÀ WI-FI: migliora la tua esperienza di asciugatura con l'Asciugatrice Smart Candy, ricevi consigli e scopri funzionalità aggiuntive facilmente e direttamente dal tuo smartphone
  • EASY IRON: per te che sei sempre di corsa Candy ha ideato la funzione Super Easy Iron in grado di rilevare il giusto grado di umidità e ridurre pieghe e grovigli